Prevenzione
Prevenzione Prevenzione
Prevenzione Prevenzione Prevenzione Prevenzione

Nel caso dell’igiene orale generale, si suggerisce la pulizia professionale dei denti due volte all’anno. La stessa risulta altretanto necessaria nel caso di un’intervento chirurgico della cavità orale e quando si vuole diminuire il rischio di un’eventuale infezione. La pulizia professionale dei denti rappresenta il primo passo nella terapia della parodontite. Nei casi specifici come per esempio la gravidanza, il diabete, pazienti in terapia immunosoppressiva, difficile mantenimento dell’igiene orale (per es. compressione per motivi di mancanza dello spazio, ragioni motorie o psichiche) oppure nel caso di pazienti ortodontici ecc., la pulizia professionale deve essere effettuata più frequentemente. È importante inserire i pazienti nel sistema “recall” ovvero del “richiamo”. Cosa significa questo “sistema del richiamo”? Ad ogni paziente del Policlinico Rident che soffre di parodontite, oltre a tutti quelli sottoposti alle terapie che includono l’innesto degli impianti endossei, verrà assegnato un libretto con tutti gli appuntamenti relativi ai controlli dell’igiene orale e della salute dentale, e se necessario, quelli relativi alla pulizia della cavità orale, ai quali il paziente dovrà presentarsi. Ogni quarto appuntamento sarà gratuito.

Nel centro per la profilassi del Policlinico Rident, la pulizia professionale si esegue seguendo degli altissimi standard svizzeri e comprende:

  • istruzione, motivazione e correzione dell’igiene della cavità orale
  • rimozione degli strati duri e molli dai denti (usando strumenti “sonici”, strumenti manuali e l’ablazione)
  • pulizia e fluorizzazione