L’igiene orale dei sostituti protesici sugli impianti




Autrice: dott.ssa Aida Pašić Carrera, laureata in odontoiatria
31.08.2020.

Per poter capire l'importanza dell'igiene degli impianti dentali bisogna sapere per i quali motivi si distinguono dai denti naturali. Le differenze principali tra gli impianti e i denti naturali sono:

  • la differenza nel contatto tra il dente e l’osso;
  • l'impianto non è dotato di legamento parodontale (le fibre di collagene che connettono il dente con l'osso) che lo protegge dalla penetrazione dei batteri e di conseguenza diventa più sensibile alla loro presenza;
  • la minore vascolarizzazione dei tessuti molli attorno all'impianto;
  • nel caso in cui si presenti, l'infiammazione attorno all'impianto risulta più veloce ed accentuata rispetto a quella attorno al dente naturale
  • la consistenza e l'altezza della mucosa intorno all'impianto che ha un ruolo protettivo è individuale


Le differenze descritte di sopra determinano il fatto che gli impianti dentali in generale risultano più sensibili rispetto ai denti naturali. Uno dei fattori principali che influisce all'infiammazione del tessuto attorno gli impianti è l’accumulazione della placca (il biofilm) sul sostituto protesico.


Prima dell’innesto dell’impianto il paziente deve ricevere delle indicazioni individuali sui metodi di mantenimento dell’igiene orale. I batteri che rimangono nelle tasche parodontali possono passare ai tessuti attorno agli impianti. Inoltre, è scientificamente dimostrato che anche dopo l’estrazione di tutti i denti, una certa quantità di batteri rimane nella cavità orale entrando nelle cellule della mucosa orale. Per le indicazioni individuali intendiamo solamente l’utilizzo delle misure più necessarie per il mantenimento dell’igiene orale evitando di stressare il paziente con dei protocolli e dispositivi troppo complicati, il motivo per il quale tanti di loro ci rinunciano già all’inizio.


Per il mantenimento dell’igiene orale quotidiana si consiglia la tecnica di spazzolamento rotante utilizzando lo spazzolino morbido o quello elettrico, ovvero gli spazzolini atraumatici ed efficienti. L’enfasi si pone sulla completezza. Inoltre, bisogna enfatizzare l’importanza dello spazzolamento della lingua per eliminare lo strato batterico che vi si trattiene.


È obbligatorio pulire anche gli spazi interdentali, a dipendenza dalla loro larghezza si usano gli spazzolini interdentali (scovolini) oppure il filo interdentale. Per la pulizia dei sostituti protesici si consiglia anche l’utilizzo dell’idropulsore dentale (doccia dentale) che rimuove efficacemente la placca.


Occasionalmente, i pazienti dovrebbero utilizzare per gli sciacqui anche i collutori contenenti clorexidina che è molto efficace nella rimozione dei batteri e un gel in base alla clorexidina che può essere applicato sullo spazzolino interdentale.


Oltre all'igiene orale domestica, poiché gli impianti sono più sensibili rispetto ai denti naturali, al paziente bisogna spiegare l'importanza di sottoporsi ai controlli ogni sei mesi presso lo studio dentistico. Durante queste visite, vengono eseguite la decontaminazione o la pulizia professionale degli impianti e lavori protesici come la strumentazione ad ultrasuoni, la sabbiatura, la terapia laser e la terapia fotodinamica.


Infine, possiamo concludere che per il successo a lungo termine della terapia implantologica i fattori più importanti sono il mantenimento efficace dell'igiene orale e i controlli regolari presso lo studio dentistico.

oralna-higijena-rident

Leave a Comment

Lista državnih blagdana i praznika

01. 01. Nova godina
06. 01. Bogojavljanje ili Sveta tri kralja
12. 04. 2020. Uskrs
13. 04. 2020. Uskršnji ponedjeljak
01. 05. Praznik rada
30. 05. Dan državnosti
11. 06. 2020. Tijelovo
22. 06. Dan antifašističke borbe
05. 08. Dan pobjede i domovinske zahvalnosti i Dan hrvatskih branitelja
15. 08. Velika Gospa
01. 11. Dan svih svetih
18. 11. Dan sjećanja na žrtve Domovinskog rata
25. 12. Božić
26. 12. Sveti Stjepan
Chatta con noi
Salve, come possiamo esserle d'aiuto?